Giorgia Bruzzone domina al Trail dei Fieschi

di , 20 Settembre 2016 08:27

 

La specialista Giorgia Bruzzone si impone nel trail dei Fieschi, 20 chilometri nei boschi della Valle Scrivia con 1100 metri di dislivello.

La Freccia, al rientro dalla pausa estiva, si cimenta in questa gara per testare lo stato di forma e le sensazioni sono ottime.

Giorgia non ha rivali: parte davanti e ci resta sino alla fine concludendo la fatica in h 2:33.30. Seconda si classifica Paola Negrari in h 2:48.08, chiude il podio Elena Carrara h 2:50.57.

Ci complimentiamo con la nostra atleta che si distingue per la sua determinazione. Grazie per portare la nostra maglia sempre ai vertici.

FRECCIA EDWIN 1.28 ALLA MEZZA MARATONA DI PIETRA

di , 19 Settembre 2016 15:31

 

LE PRIME PAROLE DELL’ATLETA: Oggi era dura nel salitone al ritorno andavo a 4.40 circa, menomale che in pianura riuscivo a recuperare secondi.
Alla mezza di pietra sperava di migliorare il personale, detto fatto, 1,28 nonostante il tracciato difficile e non proprio adatto perchi volesse fare il personale.  primi  km in pianura tra cui 1 su sterrato misto ghiaia e pietre, poi la salita. Il nostro atleta si è incollato ad un gruppetto dove si viaggiava a  3:45 nella  salita a 4 – 4:20 poi in discesa a 3:30 percorso variato ealtrettanto variato il ritmo.. Gli ultimi due km edwin ha spinto per difendere la posizione negli ultimi 400 mcon una grande accelerazione ha preso un altra posizione. di nuovo complimenti

Lagomarsino.

di , 19 Settembre 2016 10:10

 

Aggiorniamo le gesta del nostro veterano biancorosso Giuliano Lagomarsino: si comincia con un bel 10000 mt in quel di Novi Ligure sabato 17 Settembre. Il nostro atleta impiega 43.03 giungendo 18°. Il giorno seguente si cimenta a Coronata in 6,5 km di sali e scendi, fa registrare la nona posizione assoluta.

FRECCE ALLA 6 KM PER AMATRICE -MEDE (AL)

di , 16 Settembre 2016 00:34

Più che una gara è stato un allenamento questo è quello che mi è stato riferito dalle frecce presenti “Edwin Big” Ediwin Junior” e Lilliana , quello che contava era quello di raccogliere fondi per i terremotati colpiti dalsisma di Agosto.Nonostante una partenza ed un arrivo come in una vera gara non è stata stilata una classifica. Tuttavia Edwin è arrivato in settima posizione mentre Lilliana ha lasciato dietro di se una ventina di atleti. per ora grazie alle nostre frecce che hanno corso per una giusta causa

Gino Carta

 

 

 

 

 

 

 

 

11^ Prato – Cartagenova. 10 km.

Commenti Commenti disabilitati
di , 12 Settembre 2016 11:05

Prato – Cartagenova percorrendo il mitico “condotto” per un totale di circa 10 km, sono in 177 a gareggiare questa 11° edizione. Le Frecce dominano vincendo in campo femminile con Martorella Valentina che in 46:13 taglia per prima il traguardo, lasciando la seconda piazza alla Paganini Liliana (Città di Genova) 46:55, terzo posto per l’eterna Scaramucci Susanna (Atletica Varazze) 47:06. La freccia rosa è soddisfatta del risultato che conferma la ripresa della forma atletica.

La gara maschile viene vinta da Campanella Luca in 36:07 che conferma un buon periodo, staccando Giorgianni Andrea (Delta spedizioni) 36:38, terzo posto per Pace Giuseppe (Podistica Peralto) in 36:53.  Bergonzi Andrea è 8° assoluto in 39:48 che conduce una buona gara dettata anche dalla conoscenza millimetrica del percorso. Prestazione ottima per Pensiero Mirco che al ritorno dalle competizioni si piazza in 15° posizione assoluta in 42:52.

 

Giuliano Lagomarsino

Commenti Commenti disabilitati
di , 12 Settembre 2016 11:00

Giuliano Lagomarsino al memorial Barbieri di km 6 a Busalla si piazza 3° degli over 50.

si cimenta anche nella cronoscalata del Castellaccio in Toscana giungendo 10° degli over 50.

Un ringraziamento da parte di tutta la società per portare sempre i nostri colori con onore.

MARATONINA DI SANTO STEFANO

Commenti Commenti disabilitati
di , 6 Settembre 2016 08:48

IN UNO SPLENDIDO PAESAGGIO NATURALE DOMENICA 4 SETTEMBRE E’ ANDATA IN SCENA LA 2^ MARATONINA DI SANTO STEFANO.

UN PERCORSO DURISSIMO SALI E SCENDI DI BEN 24,195 KM CHE HA ANCORA UNA VOLTA MESSO IN RISALTO LE DOTI TECNICHE DEL NOSTRO LUCA CAMPANELLA. REDUCE DA UN PERIODO IN ALTURA, SERVITO A RIPORTARE IL “MOTORE” ALLA GIUSTA CILINDRATA, LUCA HA AFFRONTATO DECISO I PRIMI 3,5 KM DI SALITA FACENDO SUBITO GRANDE SELEZIONE.
ALTRI 3 KM DI DISCESA E POI ANCORA ALTRI 5 KM DA VERO GRIMPEUR SU PER IL MONTE CROCIGLIA, GIRO DI BOA.
PER DARE IDEA DELLA FATICA BASTI RICORDARE CHE NEI 5 KM DI SALITA VI ERANO 500 M DI DISLIVELLO POSITIVO, DA 1000 MT A 1500 MT. LUCA VINCE CON DISTACCO CICLISTICO IN 1:34′:52” SU RICCARDO CUSINATO 1:47:12”, A PARI MERITO CHIUDE IL PODIO ASSOLUTO LA NOSTRA AZZURRA DI CASA EMMA QUAGLIA, CHE NON HA DI CERTO BISOGNO DI PRESENTAZIONI.
IL PODIO FEMMINILE SI COMPLETA CON VALENTINA PIPPO IN 2:10:01  E CLAUDIA CORINI IN 2:11:45.

1° MEMORIA ANDREA BIFULCO – SCALATA DON ORIONE 04/09/2016

Commenti Commenti disabilitati
di , 4 Settembre 2016 16:38

Ciao socio, hai visto? Abbiamo fatto finalmente il tuo primo memorial Don Orione. “E’ venuta su una bella cosa” c’erano più o meno rappresentate tutte le società genovesi e del basso piemonte, un po di “persone giuste”; in ordine di importanza: tua mamma e tua sorella, una cara persona che…. mannaggia a te, hai tenuto nascosta per tanti anni. Poi c’erano i tuoi amici di sempre, io, Gianluca, Carmelo, Giovanni, Luciano, Lamberti, Grella e poi il mio gruppo, le Frecce Zena che hanno organizzato con Carmelo Strano (grande promotore) questo evento. Lamberti, dopo aver visto le salite ripidissime che doveva affrontare per la gara, mi ha confidato: “Gino, mamma mia che salite, sono qui solo per Andrea… sennò col cavolo che venivo qui questa mattina”.  Per la cronaca, la gara l’ha vinta Repetto, l’inossidabile  Grella 2°, Rattazzi 3° e Lamberti 4°. Ho messo anche una classifica dove troverai nomi noti e nomi nuovi. Io non ho corso per una tendinite…. tu mi dirai “recupera.. vai da Porri… due tecar e risolvi tutto”.

Poi dimenticavo, all’arrivo a fare tifo per gli atleti, cerano le persone della struttura don Orione che hanno finalmente anche loro passato una mattinata diversa, ognuno con il proprio “mondo particolare”; chi giocava con la radiolina e chi era contento perché aveva ricevuto una delle medaglie delle premiazioni, chi faceva selfie con gli atleti.

Hanno poi partecipato al contributo di questa manifestazione altri atleti che non hanno però corso, troverai tutto sotto in classifica.

Ho anche inserito la classifica per categorie come ben tu sai molto importante per creare quel sano agonismo che non guasta mai.

Ma torniamo ora alla cronaca della gara, i primi 4 hanno da subito preso le distanza dal resto del gruppo già dalle prime salite e poi via via gli altri, la prima delle donne Bavazzano è giunta 13^ la seconda delle donne è stata Pappalardo e la terza Ghidini, totale arrivati 39. Tra le frecce il primo ad arrivare è stato Cumbicus, al secondo posto Lagomarsino ed al terzo posto la promessa A. Cumbicus.

Ora sorriderai, alle premiazioni hanno distribuito le medaglie tua mamma per i premi assoluti e tua sorella per le categorie, magari da lassù le hai viste anche tu.

Come vedi, caro mio, ho scritto un piccolo racconto dove spesso contano più gli episodi più o meno simpatici che la gara in sé.  Nel complesso è venuta bene.

Dai…. al prossimo memorial, spero di esserci e di correre………Ciao Andrea

 Gino Carta

classifica generale  04/09/2016

 

1 Repetto -M tempo 19’29″ Delta Spedizioni

2 Grella- M tempo 19.56″- Cambiaso Risso Ge

3 Rattazzi- M tempo 20’38″ -Maratoneti Genovesi

4 Lamberti- M tempo 21’28″-Cambiaso Risso Ge

5Fedi- M tempo 21’40″-Gau

6 Calenda- M tempo 21 ’49″-Maratoneti Genovesi

7 Sulis-M tempo 21’49″ pod. Valpolcevera

8 Barbieri-M tempo 22’31″-Podistica Valpolcevera

9 -Giaume -M tempo 23’03″-Atletica Acqui

10—Conti M tempo 23’05″- Cug

11-Gasponi -M tempo 23’21″.-Podistica Peralto

12 E. Cumbicus-M tempo 23’49″- Frecce Zena

13 Bavazzano – F- tempo 23’50″- Atletica Varazze

14 Desilva M tempo 23’55″-Delta Spedizioni

15 Lagomarsino tempo 24’34″-Frecce Zena

16- Casale M- tempo 24’50″-Delta Spedizioni

17- Lizzani  M tempo 25’10″-Città di Genova

18 A. Cumbicus Junior -M tempo 25’20″-Frecce zena

19-Franzone M tempo 25’40″- Valpolcevera

20-Cammarata -M tempo 25’57″- Genoa Atletica

21- Tummarozzo M tempo 25’59″- Maratoneti Genovesi

22- Cinto M tempo 26’35″- Città di Genova

23- Primerano M tempo 26’54″- Libero

24-Conterno M tempo 26’58″ Maratoneti del Tigullio

25-cappuzzo M tempo 27’44″- Gau

26- Sanguinetti M- tempo 28’12″- Delta Spedizioni

27- Scarle M tempo 28’42″ Città di Genova

28- Benigni M tempo 28’43″- Cambiaso Risso

29- Pappalardo F tempo 28’59″-Gau

30-Ghidini F tempo 29’41″- Peralto

31-Piccone M tempo 30’00″- Delta Spedizioni

32-Magnolfi M tempo 30’19″- Delta Spedizioni

33-Scussel F tempo 30’31″-Cambiaso Risso

34-Motta – M tempo 32’20″- Maratoneti Genovesi

35-Ravazzini M tempo 33’01″Libero

36-Montacchini F tempo 33’09″-Libera

37- Marchitti M tempo 34’00″-

38- Orecchia- M tempo 34’42″- Genoatletica

39- Mita – F -tempo 35’19″- Maratoneti Genovesi

 

 

ALTRI PARTECIPANTI FUORI FUORI CLASSIFICA

 

PIGNATELLI

SILVESTRI

CARTA

ABBATE

CONCAS

SARDIELLO

SARTO

STRANO

RUSSO

CURIA

CARLA CALDERON

EMANUELA

CORSARO

 

 

CLASSIFICA CATEGORIE

ASSOLUTI MASCHILE

1 Repetto -M tempo 19’29″ Delta Spedizioni

2 Grella- M tempo 19.56″- Cambiaso Risso Ge

3 Rattazzi- M tempo 20’38″ -Maratoneti Genovesi

CATEGORIA A

E. Cumbicus-M tempo 23’49″- Frecce Zena

A. Cumbicus -M tempo 25’20″-Frecce zena

CATEGORIA B

Sulis-M tempo 21’49″ pod. Valpolcevera

Giaume -M tempo 23’03″-Atletica Acqui

Littari M tempo 25’10″-Città di Genova

CATEGORIA C

Fedi- M tempo 21’40″-Gau

Primerano M tempo 26’54″- Libero

Sanguinetti M- tempo 28’12″- Delta Spedizioni

CATEGORIA D

Lamberti- M tempo 21’28″-Cambiaso Risso Ge

Barbieri-M tempo 22’31″-Podistica Valpolcevera

Conti M tempo 23’05″- Cug

CATEGORIA E

Calenda- M tempo 21 ’49″-Maratoneti Genovesi

Franzone M tempo 25’40″- Valpolcevera

Conterno M tempo 26’58″ Maratoneti del Tigullio

CLASSIFICA CATEGORIE

ASSOLUTI FEMMINILE

Bavazzano – F- tempo 23’50″- Atletica Varazze

Pappalardo F tempo 28’59″-Gau

Ghidini F tempo 29’41″- Peralto

CATEGORIA F

Montacchini F tempo 33’09″-Libera

CATEGORIA H

Scussel F tempo 30’31″-Cambiaso Risso

CATEGORIA I

Mita – F -tempo 35’19″- Maratoneti Genovesi

L’ATLETICA FRECCE ZENA 2003 AUGURA A TUTTI BUONE FERIE!

Commenti Commenti disabilitati
di , 9 Agosto 2016 10:44

20^ Marcia Parco dell’Aveto

Commenti Commenti disabilitati
di , 8 Agosto 2016 17:48

Nella splendida Val d’Aveto va in scena la ventesima edizione della malga di Perlezzi, gara impegnativa di ben 18km distribuiti metà in salita con un tratto di pianura e i rimanenti in discesa. La super Freccia Bruzzone Giorgia interpreta la gara in maniera decisa infatti al giro di boa è in testa, nel ritorno purtroppo ha un calo e si vede sfuggire la vittoria. Vince Bernardelli Federica (Atletica Pavese) h 1:25.49, la nostra Giorgia demolisce il suo tempo della scorsa edizione confermando la bella stagione agonistica che sta disputando conclude in h 1:27.00. Conclude il podio l’atleta della società organizzatrice i Maratoneti del Tigullio, Ceretto Sonia ferma i cronometri in h 1:27.28.

Tra gli uomini vince Pace Gabriele (Cambiaso Risso) in h 1:07.35, secondo Sturla Simone h 1:18.10, e terzo Savoldi Claudio (Osg Guazzante) h 1:20.00.

Edwin Cumbicus a Prasco e Ovada

Commenti Commenti disabilitati
di , 7 Agosto 2016 13:57

Continua la presenza del nuovo socio biancorosso Edwin Cumbicus nelle gare alessandrine.
Mercoledì 3 Agosto a Prasco circuito di quasi 5 km la nostra Freccia giunge 23° assoluto in 22:49.
Sabato 6 Agosto gara serale in quel di Ovada su una distanza di 6 km, risulta 35° assoluto in 23:45.

41^ Biella – Oropa.

Commenti Commenti disabilitati
di , 5 Agosto 2016 10:38

Sabato, 30 luglio 2016.

Giuliano Lagomarsino ha concluso la sua 15^ gara in salita del 2016; la Biella – Oropa di 12,2 km e con un dislivello di circa 700 metri. La sua prestazione è stata di valore come al solito: Giuliano infatti ha centrato il podio della sua categoria (SM55).

Rocca Grimalda – Trofeo la Monferrina

Commenti Commenti disabilitati
di , 1 Agosto 2016 21:59

Esordio per il mitico veterano Carmelo Strano che veste la nostra divisa biancorossa dopo anni di militanza nel mondo del podismo Ligure.

Seleziona Rocca Grimalda e si cimenta su questo percorso tosto di oltre 10km dopo un lungo periodo di stop forzato; 54:25 è il suo tempo… Forza Carmelo!!!
Altra freccia presente è Edwin Cumbicus che con il suo entusiasmo non perde occasione per gareggiare. Edwin impiega 51:11 per terminare la gara.

Marcia alpina di Davagna (Ge).

Commenti Commenti disabilitati
di , 1 Agosto 2016 21:40

Eccoci alla 35° edizione della marcia alpina di Davagna nell’alta Val Bisagno. Tridente biancorosso in altura per questa gara di 7 km.

Bergonzi Andrea conquista il terzo posto assoluto in 28:38, si deve arrendere al vincitore Picollo Diego (Maratoneti Genovesi) 26:53 e al secondo Parodi Roberto (Atletica Vallescrivia) 27:31 La Freccia Cumbicus Edwin è 13° in classifica generale col tempo di 32:58.

In campo femminile la nostra super Freccia rosa Martorella Valentina è 2° assoluta in 33:42 prestazione che fa intravedere la fine di un periodo di affaticamento. Vince Montagnin Giulia (Maratoneti Genovesi) 32:20, chiude il podio Reghitto Nicoletta (Atletica Vallescrivia) 37:13.

Borgo di Ovada (5 km).

Commenti Commenti disabilitati
di , 30 Luglio 2016 18:09

Pino, Enrico ed Edwin. (Foto Bio Correndo)

Incursione del trio biancorosso Imberciadori, Vitello, Cumbicus a Ovada per la corsa del Borgo. Un centinaio di partecipanti fanno da cornice a questa gara serale. Non c’è nulla da fare per i pretendenti alla vittoria il nostro Enrico sbaraglia la concorrenza vincendo in 15:43, 2° Picollo Diego (Maratoneti Genovesi) 15:55 e 3° Morale Filippo (Atletica Alessandria) 16:00 . Vitello in assetto di “fine stagione” si piazza in 7° posizione assoluta con il tempo di 16:59, la nuova Freccia Cumbicus è 20° assoluto in 18:43 (ricordiamo la sua partecipazione alla Straruggia AL conquistando il 2° posto di categoria).

tra le donne vince la junior Baretto Iris in 19:03.

Complimenti Enrico!

Commenti Commenti disabilitati
di , 26 Luglio 2016 21:16

Come alcuni di voi già sapranno, nell’ultima riunione, il Direttivo dell’Atletica Frecce Zena 2003 ha deciso che dal 01 luglio 2016 in poi, agli atleti che si distingueranno per particolari meriti sportivi saranno riconosciuti premi in denaro, rimborsi spese o materiale tecnico.
La prima gara individuata è stata la recente “Croxe de cursa”; in questo caso Enrico Imberciadori, vincitore ed autore del record della manifestazione, si è aggiudicato 50 euro + il rimborso dell’iscrizione alla gara stessa.
Un piccolo riconoscimento per un atleta serio e talentuoso.
Si ringrazia la Carrozzeria Rosata che ha reso possibile tutto questo.

Marguareis challenge Viozene di Ormea (CN)

Commenti Commenti disabilitati
di , 25 Luglio 2016 21:57

Vittoria per la Freccia Irene Galli, impegnata in questo trail d’altura nell’alta Val Tanaro al confine tra le province di Imperia e Cuneo. Si parte dal rifugio Mongioie (1550 mt) il suo nome è del massiccio che domina questo territorio. il percorso montano era di 30 km con un dislivello di 1800mt. Dopo l’ottimo secondo posto nel trail di Arenzano la nostra freccia “montana” conquista le Marguareis in h 3:48.46 secondo posto per Carrara Elena h 4:14.59, terza Carrara Cristina h 4:30.31.

Giro del lago di Osiglia.

Commenti Commenti disabilitati
di , 25 Luglio 2016 17:07

Doppietta biancorossa al giro del Lago di Osiglia: tra gli uomini ottima prestazione di un ritrovato Luca Campanelle che centra il secondo posto
Tra le donne, Valentina Martorella sale sul podio piazzandosi terza.

 

GIULIANO LAGOMARSINO

Commenti Commenti disabilitati
di , 25 Luglio 2016 16:57

 

Giuliano Lagomarsino ha partecipato per la quinta volta all’Ascension pedestre du Col de Champs. Anche quest’anno è riuscito a salire sul podio di categoria (veteran 50- 59 anni).

 

Croxe de cursa (Crocefieschi). Corsa in montagna di 10,3 km.

Commenti Commenti disabilitati
di , 24 Luglio 2016 16:55


Gara in montagna per le nostre Frecce, il teatro dove si svolgerà la “Croxe de cursa” è la bella Crocefieschi nell’alta Valle Scrivia.

Al via la coppia abbonata alle vittorie Imberciadori-Bruzzone che per quanto riguarda Enrico conferma il suo splendido stato di forma dominando e facendo il record della manifestazione. La gara è un discorso a due con l’atleta di casa Poggi, ma la nostra freccia impone il suo ritmo, più staccato Savio che risulterà terzo assoluto.

la Bruzzone è seconda assoluta, autrice di una gran gara battendo il tempo record fatto registrare nel 2014 dalla fortissima mezzofondista Caiti Giuliana, vince la Quaglia e chiude il podio la veterana Scaramucci.

La nuova Freccia Cumbicus Edwin ferma il crono in 52:06 risultando 19° assoluto,buon risultato per questo giovane atleta alle prese con le sue prime competizioni. Presente anche il mitico Sarto che impiega 56:06 piazzandosi 40° assoluto limando un minuto rispetto l’anno precedente.

Imberciadori Enrico 41:47 (Atletica Frecce Zena)
Poggi Gabriele 42:42 (Cambiaso Risso)
Savio Ghebrehanna 44:02 (Cambiaso Risso)

Quaglia Emma 48:28 (Cus Genova)
Bruzzone Giorgia 51:08 (Atletica Frecce Zena)
Scaramucci Susanna 54:56 (Atletica Varazze)

Panorama Theme by Themocracy

echo '';