LA FRECCIA BRUZZONE GIORGIA 2° DI CATEGORIA ALLA 10 KM DI VADO LIGURE

di , 28 Ottobre 2014 00:10

 

DOMENICA  19/10/2014 LA FRECCIA GIORGIA BRUZZONE SI E’ PIAZZATA 169^  ASSOLUTA

ALLA CLASSICA  10 KM DI VADO LIGURE E 2^ DI CATEGORIA CON IL TEMPO DI 50.58.

PER TUTTE LE CLASSIFICHE

 

http://www.wedosport.net/pub/cf/vedi_classifica_riepilogo.cfm?gara=38379&CFID=4709990&CFTOKEN=89892439

 

 

DARIO FRECCIA DARIO TORO BUON TEST SULLA 21 KM IN VISIONE DELLA 42 DI FIRENZE

di , 27 Ottobre 2014 14:58

 

Alla Run Riviera Run- Mezza Maratona Varigotti/Loano il portacolori delle Frecce Zena è stato il nostro Dario Pignatelli.

Ottimo test per il Toro di San Fruttuoso che chiude in 1.41.30, migliorando il suo tempo dell’anno scorso di ben 6 minuti.

Quella di ieri per lui doveva essere una semplice tappa di avvicinamento alla Maratona di Firenze del 30 novembre 2014 nella quale il nostro atleta esordirà sulla distanza olimpica.

Nonostante le gambe imballate dai duri carichi di lavoro, Dario, con il coraggio e la grinta che lo contraddistinguono, non si è accontentato del “compitino” affidatogli dal preparatore “Generale” Carta e, incurante del vento contrario, ha condotto la sua gara in solitaria senza mai cercare riparo in qualche gruppetto o tirare il fiato.

Da segnalare il passaggio presso la medievale Finalborgo dove il pubblico assiepato a bordo strada incitava a più non posso il nostro atleta impegnato a staccare il gruppetto che aveva tirato fin  dal primo km.

Da segnalare, infine, a riprova della caparbietà di Pignatelli, non a caso ribattezzato “il Toro”, il tempo “monstre”  sull’ultimo km percorso, per la gioia dei tifosi, sotto i 4.20 a Km.

Monaco e Riccione tinte di biancorosso

di , 27 Ottobre 2014 14:54

La nostra giovane freccia Giacomo Battaglia ha preso parte al diecimila di Monaco svoltasi il 12 ottobre 2014. Chiude in 38:56.
Oggi la maglia delle frecce sventola sul gradino più alto del podio vincendo la 33° classica di autunno di Riccione.

FRECCIA BATTAGLIA A MONACO

di , 26 Ottobre 2014 22:21

Giacomo Battaglia alla 10km di Monaco di Baviera il 12.10.2014. Classificato 65° assoluto e 23° di categoria con un tempo di 38’56″. Con qualche problema causa affaticamento da viaggio.

LAGOMARSINO ALLA eagle run km 6

di , 26 Ottobre 2014 22:17

partenza da l aquila di giaveno – arrivo alla croce dell aquila 2015 m slv dopo 1000 m di dislivello lagomarsino si e classificato 7 assoluto la corsa e stata vinta da luca vacchieri

FRECCE PER LA SOLIDARIETA’ IN CORSO ITALIA

di , 26 Ottobre 2014 22:13

Oggi si correva per gli alluvionati di Genova, la gara non competitiva si svolgeva in quel di corso italia 10km sul mare 10km per ricordare una tragedia.
Buona partecipazione e un bel sole hanno fatto da cornice all’evento, la nostra società ovviamente presente con gli atleti a gareggiare e atleti ad incitare a bordo strada.
Non mi soffermerò sull’aspetto agonistico (Enrico vince), ma vorrei sensibilizzare l’opinione della gente che legge questo articolo sulla situazione ambientale che determina tragedie che minano la vita stessa della città.
Una città menomata economicamente e moralmente il tutto per negligenza da parte di chi ha il compito di gestire e pianificare. Mi auguro che la gente capisca che si devono cambiare le cose mi auguro che il futuro di Zena non appartenga più a questa gente.
Un grazie di cuore alle frecce rosa Valentina Martorella, Giorgia Bruzzone, Marina Silvestri.
Un grazie di cuore alle frecce Enrico Imberciadori , Davide Cozzani, Gianluca Curia, Lorenzo Corsaro, Michele Casalaro.
Ringrazio tutti i partecipanti un grazie di cuore.
Luciano Sardiello.

corsa in salita al monte musine

di , 22 Ottobre 2014 10:45

la partenza era a caselette torino e l arrivo era alla croce del monte musine dopo 3 km e 750 m di dislivello lagomarsino si e classificato 17 ha vinto digioia atletica palzola

LA FRECCIA PINO VITELLO CENTRA LA 29° POSIZIONE ALLA FAMOSA MILANO DEEJAY TEN 2014

di , 6 Ottobre 2014 11:46
Milano, 05 ottobre 2014 – Deejay Ten.

Ormai è diventato un appuntamento al quale non si può mancare, la Deejay Ten coniuga perfettamente l’agonismo e la corsa in allegria.
La nostra Freccia Pino Vitello, accompagnata dal mitico Fabio Avignone (che concluderà la fatica con un tempo di poco superiore ai 45 minuti, complimenti!), ha preso parte alla gara agonistica di 10 km.
La partenza si rivela particolarmente complicata visto l’alto numero di partecipanti, si sgomita parecchio ed inevitabilmente i primi kilometri sono troppo veloci.
La nostra Freccia riesce a farsi largo in mezzo a centinaia di concorrenti agguerritissimi e si posiziona da subito tra gli atleti di testa.
Il gruppo inizia a sgranarsi ed iniziano a delinearsi le posizioni, i top runners guadagnano metri e i kilometri volano via rapidamente.
Il passaggio a metà gara della nostra Freccia è molto veloce (18 minuti tondi tondi), un andatura che poi si rivelerà un po’ azzardata. Pino, infatti, consapevole della cosa, gestisce il ritmo per 2-3 kilometri per poi piazzare lo sprint finale nell’ultimo kilometro.
Al traguardo, dopo gli arrivi dei professionisti di Fiamme Gialle, Forestale, ecc., si scorge la divisa biancorossa del nostro Pino che con il tempo di 36’47” stabilisce il record personale sulla distanza.
All’arrivo sono giunti 1609 atleti, la nostra Freccia si è classificata al 29esimo posto assoluto e quinto della categoria SM35.

LAGOMARSINO 7° ASSOLUTO A MONTE BARONE

di , 5 Ottobre 2014 18:27

monte barone running corsa in salita km 7.700 1300 m di dislivello

si partiva da coggiola biella e l arrivo era sul monte barone lagomarsino si e classificato 7 assoluto il vincitore e stato enzo mersi atletica monte rose con all attivo diverse vittorie tra trail e corse in salita come la varallo res  ivrea mombarone e biella monte camino

Salita alla Madonna della Guardia

di , 29 Settembre 2014 22:03

 

Cari atleti eccoci nuovamente impegnati in una classica della corsa in salita, 270 partecipanti per questa 7° edizione, il tutto incorniciato da una giornata splendida.
partenza ore 9:30 per coprire questi 6,5km che percorrono il tragitto della ex guidovia in quel della Gaiazza.
Subito prende il comando della corsa l’atleta della Peralto, Cavalletti domina la gara con un tempo importante infatti è la seconda prestazione di sempre 27:44. la seconda posizione sfugge al nostro Enrico Imberciadori che pur migliorando il crono dell’anno passato di ben un minuto e mezzo, deve arrendersi all’esperto Giorgianni (Delta 28:24) per la freccia il crono si ferma ai 28:58 minuti.
Le altre frecce impegnate erano Bergonzi che aiuta la moglie Martorella all’esordio delle competizioni in salita chiudendo in 43:25, presenza anche per Corsaro che impiega un ora per questa ascesa. Lagomarsino tenace e caparbio porta la nostra maglia in vetta con il tempo di 36:34.
In campo femminile domina e firma il record della manifestazione l’atleta del CUS Genova Emma Quaglia 31:52, argento in 35:31 per Daniela Olcese in gran forma, chiude il podio per la società organizzatrice Emanuela Massa in 36:42

LAGOMARSINO: cronoscalata filecchio tiglio in garfagnana- lucca

di , 28 Settembre 2014 08:31

 

affermazione di marco baldini alpi apuane fratello di stefano l olimpionico e nelle donne di gloria marconi brooks lagomarsino si e classificato 27 assoluto e 6 over 50

Lagomarsino al vertical culma cronoscalata concesio brescia

di , 22 Settembre 2014 20:29

vertical culna race  su un percorso di salita asfalto sterrato lagomarsino sie e classificato 19 assoluto e 3 over 50 la vittoria e andata a cristian badini atletica palzola

8° giro delle mura di Loano

di , 22 Settembre 2014 12:37

Cari atleti il nostro Enrico si presenta a questo diecimila di alto valore tecnico, dimostrando ottima forma e condizione. Gara molto partecipata anche da società di altre regioni.
la gara viene vinta da Mortillaro 31:37 (atletica Palzola) sul Ligure Emanuele Repetto (Cambiaso) staccato solo di 3 secondi. il podio lo completa Mehdi (Acquaviva Bari) col tempo di 32:37. Enrico conclude in 10° posizione assoluta in 33:48 ad un secondo dall’atleta della Città di Genova Savio.
In campo femminile vince la nostra amica Emma Quaglia (Cus Genova) in 35:29, inseguita dall’atleta del Città di Genova Arafi 36:34, il podio lo completa Gelsomino (atletica Palzola) 37:01.

1° trofeo della Torretta a Savona

di , 18 Settembre 2014 08:44

Si continua la frequentazione del campo di Savona con questo meeting infrasettimanale.
Imberciadori Enrico si cimenta nei 1500mt dove fa segnare un crono di 4:14.53.
La freccia passa agli 800mt in 2:13 dietro all’atleta del Trionfo Ligure, Badano il quale effettua un cambio di ritmo che lo porterà alla vittoria in 4:03.73, la nostra freccia rimasta da sola cerca di mantenere un ritmo che gli consente di migliorare rispetto alle prove estive. Bravo Enrico!

siccomarcia a san martino di siccomario pavia km 6. 6

di , 14 Settembre 2014 18:23

percorso pianeggiate in circuito da ripetere 2 volte lagomarsino si e classificato 2 over 50 e 12 assoluto la vittoria e andata a fabio ercoli atletica fanfulla lodigiana

“Battaglia” a Santa Croce

di , 14 Settembre 2014 12:10

 

Cari atleti giunge la notizia dell’ennesima vittoria per la nostra freccia Battaglia.
La freccia era impegnata nella gara di casa il cui percorso di 10km si snodava prevalentemente in sterrato in salita e zone di falso piano nel bosco con una brutta discesa. Impiega 38 minuti vincendo la competizione la freccia commenta cosi :” bellissima sensazione vincere in casa e arrivare da solo così da sentire l’emozione….”
Alè FRECCE.

FRECCE ALLA MEZZA MARATONA DI ARENZANO 2014

di , 13 Settembre 2014 22:32
12 settembre 2014 – La Mezza di Arenzano. Sono 3 le Frecce che si presentano ai nastri di partenza per l’esordio stagionale. Freccia Cozzani per riprendere la preparazione dopo le vacanze appena concluse, Freccia Vitello per continuare la preparazione in vista dei 10mila che affronterà fra qualche settimana e Freccia Pignatelli che continua i suoi “lunghi” in vista della Firenze Marathon. Tutti e tre ottengono un tempo che va al di là di ogni più rosea previsione: Cozzani 17esimo con 1h19′, Vitello 39esimo con 1h23′, Pignatelli 375 esimo con 1h44′. Alla gara hanno preso parte oltre 800 atleti. Pronti per un’altra stagione che sarà sicuramente ricca di soddisfazioni per gli atleti biancorossi.

 

GARE VARIE- FRECCE

di , 9 Settembre 2014 08:53

Prato – Cartagenova

Classica gara sull’amatissimo condotto della val Bisagno, organizzata dai padroni di casa della GAU.
Buona partecipazione con quasi 200 atleti presenti.
le Frecce conquistano per il secondo giorno consecutivo il secondo posto assoluto: ieri a San Siro con Enrico oggi il veterano Tumminia chiude la sua prestazione in 37:40 dietro a Giorgianni (Delta) e a chiudere il podio l’atleta della società organizzatrice Fedi Giuseppe.
Schieravamo anche una freccia rosa Martorella Valentina rientra alle gare dopo un periodo di stop piazzandosi 8° assoluta delle donne col tempo di 51:30. Vince la Massa (Cambiaso), seconda Sammartano (Gau) e l’eterna Scaramucci conquista il bronzo.

 

 

33° marcia San Siro di Struppa

La freccia Enrico Imberciadori prende parte alla storica gara di San Siro, giunge secondo assoluto dietro a Giorgianni (Delta). La gara è stata combattuta metro su metro infatti sono praticamente partiti e arrivati assieme.

 

cronoscalta- occhieppo- rive di muzzano km 3.5

percorso tutto asfalto lagomarsino dopo diversi piazzamenti e riuscito a aggiudicarsi la vittoria della sua categoria master 55 si e piazzato anche 19 assoluto la corsa e stata vinta da alberto mosca atletica palzola

 

Seconda vittoria per Battaglia

La freccia Giacomo Battaglia conquista la seconda vittoria su due gare disputate.
Lo scenario era la 31° camminata di San Cassiano nel comune di Gragnola nella Lunigiana, Giacomo domina i 4,5km con il crono di 14:50.

 

 

scalata al alpe dhuez in francia km 13.8 1100 m di dislivello

lagomarsino si e classificato 37 assoluto e 5 over 50 ha vinto il francese coulomb

 

LAGOMARSINO A PAVIA

di , 4 Agosto 2014 10:44

corsa in montagna a pieve di santa zaccaria pavia km 7

affermazione di zhair cus milano propatria lagomarsino si e classificato16 assoluto e 2 master 55

La Freccia Pino Vitello a Ovada

di , 3 Agosto 2014 11:45
La Freccia Pino Vitello a Ovada. Ultima fatica stagionale per la Freccia Pino Vitello impegnata nella “6 a costa” a Ovada. In una calda serata d’agosto, il nostro atleta copre brillantemente la distanza (6 km, appunto) con il tempo di 22’36″. Ottimo risultato considerando l’impegnativo tratto di salita su sterrato. Avanti così!

Panorama Theme by Themocracy